ARS TRIO DI ROMA - BIO

    Laura Pietrocini, pianoforte

    Marco Fiorentini, violino

    Valeriano Taddeo, violoncello

    www.arstriodiroma.it

    Fin dal suo esordio nel 2001, l’Ars Trio di Roma si è imposto come una delle giovani formazioni più interessanti del panorama italiano. Perfezionatosi sotto la guida del Trio di Trieste presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena (con Diploma d’Onore al termine del corso), nello stesso anno l’Ars Trio di Roma consegue anche il 1° Premio nel Concorso Internazionale “Città di Pinerolo” e il 1° Premio assoluto nel prestigioso Concorso Internazionale “Premio Trio di Trieste” di Trieste, ultimo ensemble italiano ad aver conseguito tale riconoscimento. Da allora l’Ars Trio è stato ospite di importanti associazioni concertistiche italiane, tra le quali: Amici della Musica di Firenze, Amici della Musica di Vicenza, Amici della Musica di Padova, Amici della Musica di Verona, Amici della Musica di Palermo, Asolo Musica-Veneto Musica di Asolo, il Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”, l’Accademia Filarmonica di Rovereto, Società dei Concerti di Parma, Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”, Filarmonica Laudamo di Messina, Festival delle Nazioni di Città di Castello, Società del Quartetto di Bergamo, Gog di Genova, Bologna Festival, Istituzione Universitaria dei Concerti – IUC, Roma, Società Filarmonica di Trento, Ass. Chamber Music di Trieste. Per Radio3 Rai si è inoltre esibito nella rassegna de “I Concerti del Quirinale”, trasmessi in diretta radiofonica nazionale ed europea.Intensa anche l’attività all’estero: nell’anno successivo al debutto, il 2002, su invito del Cidim il Trio è stato impegnato in una lunga tournée in Sud America (Cile, Argentina, Uruguay e Brasile), dove si è esibito in grandi teatri (Teatro Coliseo di Buenos Aires, Teatro El Circulo di Rosario, Teatro Argentino di La Plata, Teatro Oriente di Santiago del Cile, Sala Balzo di Montevideo, Canal da Musica di Curitiba) con diretta radiofonica nazionale a Montevideo e diretta televisiva per la Radio Televisione brasiliana Tv Globo di Rio de Janeiro. E ancora, negli anni successivi, il Trio è stato invitato ad esibirsi presso la Sala Martinu-Palazzo Lichtenstejn di Praga (Cecoslovacchia), la Sala delle Colonne della Filarmonica di Kiev (Ucraina), la Stephaniensalle di Graz (Austria), ed ha partecipato ad importanti festival in Germania quali il Scharwenka Festival di Lubecca ed il Bachfest di Lipsia.Forte di un repertorio completo che spazia dal classico al moderno (Mozart, Beethoven, Brahms, Schubert, Schumann, Dvorak, Ravel, Shostakovic) il Trio è da sempre molto attento anche alla musica contemporanea, eseguendo regolarmente in programma autori come Copland, Shchedrin, Kagel e Henze; nel 2005 ha eseguito in prima esecuzione assoluta il Triplo Concerto per violino, violoncello, pianoforte e orchestra di Michele Dall’Ongaro, composizione espressamente dedicata all’Ars Trio di Roma. Nel 2007 il Trio ha eseguito in prima italiana il Segundo Trio di Luis De Pablo.Nel 2006, la rivista Amadeus ha dedicato la propria copertina all’Ars Trio di Roma, interprete dell’incisione dell’integrale delle opere per trio di Shostakovic pubblicata dal mensile.Dal 2005 l’Ars Trio di Roma è coinvolto nella promozione e diffusione musicale anche come direzione artistica di “Musica in Ateneo – dal Barocco a oggi”, rassegna espressamente rivolta al mondo giovanile per una fruizione gratuita e di qualità della musica classica e contemporanea negli spazi dell’Università. Dopo i primi due anni presso l’Ateneo dell’Università degli Studi del Molise, nel 2007 la rassegna si sposta nell’Aula Magna dell’Università degli Studi Roma Tre.

     

     

    ARS TRIO DI ROMA - BIO ENGLISH

    Laura Pietrocini, piano

    Marco Fiorentini, violin

    Valeriano Taddeo, cello

    Since its debut in 2001, the Ars Trio di Roma has stood out as one of the most interesting young trios of the Italian scene, winning the First Prize in the prestigious International Competition “PREMIO TRIO DI TRIESTE” (Italy).In ITALY, Ars Trio has been hosted at important concert societies, among which: Amici della Musica of Florence, Vicenza, Verona, Palermo, Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”, Concert Society of Parma, Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”, Laudamo Philharmonic of Messina, Festival delle Nazioni of Città di Castello, Società del Quartetto of Bergamo, Gog of Genova, Bologna Festival, IUC – Istituzione Universitaria dei Concerti, Roma, Philharmonic Society of Trento, Ass. Chamber Music of Trieste.They’ve also performed for RADIO3 RAI in “I CONCERTI DEL QUIRINALE”, with a national and European live broadcast through EBU-UER.In 2002, the Trio took a long tour in SOUTH AMERICA (Chile, Argentina, Uruguay and Brazil), performing in large theatres (Teatro Coliseo of Buenos Aires, Teatro El Circulo of Rosario, Teatro Argentino of La Plata, Teatro Oriente of Santiago in Chile, Sala Balzo of Montevideo, Canal da Musica of Curitiba) with a national radio live broadcast of the Montevideo performance and a TV broadcast for the Brazilian Radio-Televisione Tv Globo of Rio de Janeiro.EUROPE In the following years, the Trio was invited to perform at the Martinu Hall-Lichtenstejn Palace of Prague (Czech Republic), the Hall of Columns of the Kiev Philharmonic (Ukraine), the Stephaniensalle of Graz (Austria), and has participated in important festivals in Germany, like the Scharwenka Festival in Lubeck and the Bachfest in Leipzig.On the strength of a complete REPERTOIRE, ranging from classical to modern (Mozart, Beethoven, Brahms, Schubert, Schumann, Dvorak, Ravel, Shostakovic) the Trio has always paid extreme attention to contemporary music as well (Copland, Shchedrin, Kagel, Henze); in 2005 the Trio premiered “Freddo”, the Triplo Concerto for violin, cello, piano and orchestra by Michele DALL’ONGARO, a composition expressly dedicated to the Ars Trio di Roma. In 2007 the Trio premiered in Italy the Segundo Trio by Luis DE PABLO.In august 2006, the cover page of the magazine AMADEUS was dedicated to the Ars Trio di Roma, on the occasion of the recording of the integral trios of SHOSTAKOVIC, released by the magazine.Since 2005, the Ars Trio di Roma has actively taken part in the musical promotion and distribution as artistic director of the festival “Musica in Ateneo – dal Barocco a oggi”, offering a free, high-quality classical and contemporary music festival to the younger audience of the University of Molise; in 2007 the festival moved to the Aula Magna of the University Roma Tre (Rome, Italy).

    © AIM Roma - Accademia Internazionale Musicale di Roma